Dipartimento d'Ingegneria

tlc_home.png ingind08.jpg elettronica_home.jpg ingind1011.jpg ingind14.jpg onde_home.jpg mat07.jpg ingind34.jpg inginf02.jpg icar07.jpg inginf03.png elettrotecnica_home.png icar06.jpg sede_home.jpg ingind17.jpg ingind31.jpg ingind13.jpg informatica_home.jpg

Nuovo corso di Laurea Magistrale in Protezione e Sicurezza del Territorio e del Costruito

Presentazione Corso LM26

Il Dipartimento di Ingegneria ha istituito un nuovo corso di Laurea Magistrale in Protezione e Sicurezza del Territorio e del Costruito che avrà sede al Centro Studi Città di Foligno.
Esso rappresenta un percorso formativo innovativo sia rispetto ai corsi presenti nell'Ateneo di Perugia, sia nel quadro dell'offerta formativa a livello regionale e nazionale. Il corso intende perseguire l'obiettivo di una formazione culturale in grado di soddisfare la domanda di Ingegneri laureati che opereranno nel settore della protezione civile e della sicurezza del territorio e del costruito, con particolare riguardo al rischio delle calamità naturali.
Progettisti del nuovo corso di studi sono i professori Vincenzo Pane e Manuela Cecconi, che durante la presentazione, che si è svolta giovedì 28 giugno nella Sala Consiliare del Palazzo Comunale di Foligno, lo hanno così illustrato:

Prof. Vincenzo Pane
"Il corso scaturisce dalle importanti e continue attività di Protezione Civile nell'Italia Centrale e nella Regione Umbria. Diversamente da altri corsi di studio attivi in ambito nazionale, il corso di studio in 'Protezione e Sicurezza del Territorio e del Costruito' è specificamente indirizzato a formare laureati che maturino conoscenze appropriate per la valutazione e la zonazione del rischio sismico e idrogeologico; la successiva valutazione delle condizioni di sicurezza del territorio e delle popolazioni e insediamenti; la progettazione di sistemi volti a monitorare, prevenire e fronteggiare calamità naturali; la definizione di strategie e piani di intervento nelle situazioni di emergenza successive alle calamità; la progettazione di interventi di consolidamento e ripristino, anche provvisori, per la salvaguardia di infrastrutture e del costruito in generale. Un settore che presenta ottimi tassi di occupazione e di soddisfazione dei laureati in questo settore, superiori a quelli medi delle lauree magistrali in ingegneria".

Prof.ssa Manuela Cecconi
"Il corso è caratterizzato da un ampio percorso comune di base, durante il quale lo studente acquisisce gli aspetti metodologici e tecnico-normativi dell'analisi del rischio e alcune conoscenze fondamentali per la gestione delle emergenze negli ambiti industriale, informatico e giuridico-economico. A questa formazione di base segue un percorso formativo di completamento, durante il quale lo studente è indirizzato verso discipline specialistiche di protezione civile nell'ambito civile-ambientale, orientate alla prevenzione, protezione e messa in sicurezza del territorio e degli insediamenti urbani nei confronti del rischio derivante da terremoti, frane e alluvioni. Attraverso due percorsi curriculari opportunamente differenziati, 'Territorio' e 'Costruito', gli studenti potranno focalizzare il loro specifico percorso maggiormente sulla scala territoriale, oppure - più localmente - sulla salvaguardia degli edifici esistenti. Particolare importanza viene data alle attività di tirocinio e stage presso enti, aziende e società di servizi, finalizzate ad acquisire "esperienze sul campo", fondamentali per l'inserimento nel mondo del lavoro".
 

Articoli in evidenza

Progetto TEZIO – Tecnologia Energetica a Zero ImpattO

Pubblicato il 12-12-18 in Projects da Cinti Giovanni

Progetto TEZIO – Tecnologia Energetica a Zero ImpattO

Nell’ambito finanziamenti della Fondazione Cassa di Risparmio di Perugia inerenti a “Sostenibilità ambientale ed economia circolare”, è risultato vincitore il progetto TEZIO (2018.0518.026 RICERCA SCIENTIFICA E TECNOLOGICA). Il progetto TEZIO (Tecnologia Energetica a Zero ImpattO)...

Leggi tutto

Tea x IoT Seminars 2018

Pubblicato il 14-12-17 in Events da Tufi Francesca

Tea x IoT Seminars 2018

Dal 1° ottobre 2018 ha preso il via Tea4IoT, ciclo di seminari in ambito IoT dedicato agli studenti di Magistrale e di Triennale del Dipartimento di Ingegneria, che prevede diversi appuntamenti. 19/12/2018 - "Towards Restoring the...

Leggi tutto

Hand-designed descriptors vs. pre-trained convolutional networks: a comparison of two strategies for colour texture classification

Pubblicato il 19-11-18 in Research da Bianconi Francesco

ELG 10 at 14:00 Tuesday 20th November 2018.City, University of London.Abstract: Colour texture classification plays a fundamental role in a wide range of applications, as for instance surface inspection and grading, content-based image retrieval,...

Leggi tutto

11-12 ottobre 2018 - stabilita la data del MINIMASTER INTRODUCTORY IN PROJECT MANAGEMENT

Pubblicato il 11-07-18 in Events da Tiacci Lorenzo

11-12 ottobre 2018 - stabilita la data del MINIMASTER INTRODUCTORY IN PROJECT MANAGEMENT

Registrazione al MiniMaster (entro il 15 settembre 2018)Gli interessati effettuano l’iscrizione accedendo e compilando il form relativo alla propria università. Il form è disponibile online sul sito www.ipma.it alla pagina del menu Certificazioni IPMA >...

Leggi tutto

NOTA:

Questo sito utilizza i cookies, anche di terze parti, per le statistiche e per agevolare la navigazione nelle pagine del sito. Maggiori informazioni disponibili nell’informativa sulla privacy. Per saperne di piu'

Approvo